Tignale

La chiesa di San Marco è collocata in posizione panoramica su una prominenza al margine sud dell'abitato di Piovere.

La sua prima attestazine documentata risale al 1537, ma venne consracrata a San Marco nel 1633; nella liturgia cristiana la dedicazione di una chiesa si fa compiendo la "circumambulazione" esterna e interna della medesima, e deponendo sotto l'altare maggiore le reliquie di un santo a sacra tutela dell'edificio. Nel 1671, per ordine del vescovo Sigismondo Alfonso Thun ( 1668-1677), alcuni vicari vennero in visita a Tignale e giunti a Piovere descrissero la chiesa: " L'altare maggiornre è dedicato a San Marco ( opera degli scultuori valsabbini Pialorsi); il secondo a sinistra, dove avviene la lettura del Vangelo, dedicato a San Antonio Abate, il terzo dedicato al Rosario.[...] Nel 1750l'altare dedicato a San Antonio viene sostituito con quello dedicato a San Filippo Neri".

Degni di interesse l'opera lignea della Madonna col Bambino di scuola veronese del Quattrocento ed il dipinto Madonna con i Santi Marco, Giovanni Battista e Antonio da Padova, i medaglioni con i Misteri del Rosrio (1704) e la tela dei Santi Antonio, Rocco e Valentino (Gianbattista Avvera, 1670).

Tratto da "Le Chiese dell'Alto Garda Bresciano" a cura di Cristian Pollini.


La nostra sede

Reboma Holidays Apartments,
Piazza Umberto I, Tignale (Brescia)
lago di Garda
tel.: +39 0365 761018, fax.: +39 0365761814

| PRIVACY |