Tignale

Citata negli atti della visita pastorale svoltasi alla pieve di Tignale nel 1537 durante il periodo delle pestilenze, la chiesa fu dedicata a San Rocco, riconosciuto da tutti come il santo invocato contro la peste. La struttura della chiesa si prefigura a navata unica con soffitto a botte, interrotta da unghie trasversali che illuminano l'interno, e presbiterio rettangolare con volto a crociera.. La facciata a capanna è scandita al centro dal portone con cornice in pietra sormontata da un timpano e finestra a lunetta. Internamente troviamo l'altare maggiore intitolato ai santi Rocco e Sebastiano, con la pala del Bertanza che raffigura la Beata Vergine col Bambino e ai lati le statue di San Michele e San Domenico, realizzate in epoca posteriore [...] Da ricordare la festa e la processione con la statua del 16 agosto: abbandonata nel primo dopo guerra, venne ripresa nel 1924[...]

Tratto da "Le chiese dell'Alto Garda Bresciano" a cura di Cristian Pollini


La nostra sede

Reboma Holidays Apartments,
Piazza Umberto I, Tignale (Brescia)
lago di Garda
tel.: +39 0365 761018, fax.: +39 0365761814

| PRIVACY |